Con riferimento alla Circolare n. 428, si precisa  che i docenti impegnati negli esami di stato o in altre attività istituzionali della scuola, possono ugualmente presentare la propria dichiarazione di disponibilità a tenere corsi di recupero, specificando nella domanda il tipo di attività in cui sono impegnati e fino a quale data. Le richieste saranno prese in considerazione in fase di assegnazione dei corsi di recupero, prevedendo successivamente uno spostamento di data per le prime lezioni del corso.